Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

Auguri e Buone Vacanze dal Centro Studi Squali

Immagine
Ai membri delle Spedizioni di Maggio e Settembre 2016, ai veterani ed allo staff, a tutti gli appassionati che ci seguono...
CARISSIMI AUGURI di BUONE FESTE di NATALE,  BUONA FINE e BUON PRINCIPIO.

Grandi novità per il 2016 attendono il Centro Studi Squali e tutto il team, inoltre per la spedizione di settembre sono ancora disponibili 3-4 posti, chi fosse interessato può trovare sulla pagina Facebook del CSS tutte le info al riguardo.

Dalla CNN il servizio sull' accordo universale sul clima - delegates adopt landmark climate agreement

Delegates approve landmark climate change deal http://www.cnn.com/video/data/2.0/video/world/2015/12/13/paris-cop21-climate-change-deal-bittermann-lklv.cnn.html

195 pays adoptent le premier accord universel sur le climat - 195 paesi adottano il primo accordo universale sul clima - 12 dicembre, 2015

Immagine
Testo ripreso dal sito del governo francese( http://www.cop21.gouv.fr/195-pays-adoptent-le-premier-accord-universel-sur-le-climat/):
« Je ne vois pas d’objection dans la salle, je déclare l’accord de Paris pour le climat adopté.  » C’est par ces mots, samedi 12 décembre, que Laurent Fabius a mis un terme aux négociations acharnées qui ont cours depuis deux semaines au Bourget. Une longue ovation et des cris de joie ont suivi dans la salle où étaient réunis les 195 pays qui ont adopté l’Accord de Paris, un accord historique qui doit permettre de lutter contre les changements climatiques.Cette plénière, qui avait déjà été retardée à plusieurs reprises, avait commencé par un moment d’incertitude puisque, peu de temps après son arrivée dans la salle, le président de la COP21 s’est éclipsé avec Christiana Figueres, Secrétaire exécutive de la Convention-cadre des Nations unies sur les changements climatiques, et Laurence Tubiana, l’ambassadrice chargée des négociations climatiques.A son reto…

White shark scavenge on carcasses of large cetaceans - Gli squali bianchi comunemente ripuliscono le carcasse di grossi cetacei - "scavenging"-

Vi proponiamo uno studio condotto da studiosi americani e canadesi sullo "scavenging" realizzato in Sud Africa.

Scavenging occurs in virtually all ecosystems containing carnivores, and is an important energy transfer pathway that can impact ecosystem structure and function, and this ecological significance has largely been considered from a terrestrial standpoint; however, little is known about the role of scavenging in shaping the behavioral ecology of marine species, specifically apex predators. Here we present findings from multiple opportunistic observations of white sharks scavenging on whale carcasses in False Bay, South Africa. Observations of white sharks scavenging over successive days provided evidence of strategic and selective scavenging by this species. Moreover, extended daily observations permitted recordings of unique social, aggregative, and feeding behaviors. We further compare these data against observations of natural predation by sharks on seals in the st…

interessante studio di Gregory Skomal sulla recente crescita della popolazione di squali bianchi a Cape Cod (Massachussets)

Immagine
Vi consigliamo un'interessante intervista (in inglese) ad un esperto di squali. Si tratta di Gregory Skomal,Professor, Natural Sciences, University of Maryland Eastern Shore. Skomal è stato protagonista di vari documentari prodotti da Discovery Channel.
L'articolo è pubblicato dall'Università americana di Boston ed è focalizzato sulle tecniche di tagging degli squali a scopo di studio :
http://www.bu.edu/bostonia/web/tracking-sharks/



Attacco di un grande squalo bianco proposto dal National Geographic Channel

Sono molti i documentari effettuati sugli attacchi del Grande Squalo Bianco. E molti contengono immagini spettacolari che in pochi hanno la fortuna di cogliere con le proprie apparecchiature fotografiche. Questi documentari sono importantissimi per le attività di studio e di conoscenza di questo animale. se fortunati si possono cogliere nuovi spunti per comprendere sempre meglio il comportamento di questo predatore che ci spaventa, ma che ci affascina al tempo stesso..
L'estratto del documentario che vi proponiamo è distribuito dal National Geographic Channel.


Il Centro Studi Squali riceve dal Direttore Generale dell'Istituto Oceanografico di Monaco le congratulazioni per il lavoro condotto in questi anni

Immagine
Pubblichiamo il testo della lettera tradotto in italiano dal francese:

Caro Primo,
ci tenevo a ringraziarvi sinceramente ed a presentarvi le più vive felicitazioni per la vostra brillante presentazione in occasione della Conferenza "I grandi squali bianchi del Mediterraneo" che avete presentato il 12 novembre passato in collaborazione con il Sig.Sarano, nel quadro del nostro ciclo 2014 "I nuovi signori dei mari: Squali o Meduse?".
Sono stato informato, dalla Sig.a Nadia Ounais, Direttrice operazionale dell'Istituto Oceanografico, del successo di questa conferenza perchè con 450 auditori, avete avuto la più forte partecipazione del nostro ciclo 2014. Il nostro pubblico ha fortemente apprezzato la vostra prestazione di esperto di Squali bianchi.
Rinnovandovi i miei più sinceri ringraziamenti, vi prego di voler accettare, caro Primo, l'espressione dei miei distinti saluti.
IL Direttore Generale dell'Istituto Oceanografico
Fondazione Albert I°, Principe di M…

Un omaggio al Commandant Cousteau

Vi segnaliamo un documentario del comandante Costeau dedicato al grande squalo bianco. Una delle prime spedizioni alla scoperta di questi affascinanti animali marini.
Il documentario è girato in Australia.
Per vedere "Il grande squalo bianco - La grande avventura del mare" clicca QUI
"La grand requin blanc"(1992)

Il Messaggio Del Grande Squalo Bianco con la prefazione del Prof. Leonard Compagno su "Amazon.it"

Immagine
Il Messaggio Del Grande Squalo Bianco- il libro
Nel quarantennale del film di Spielberg "Lo Squalo" che tanti danni ha provocato a questi splendidi predatori, esce il libro con la storia delle XII Spedizioni scientifiche: "Sulle orme del Grande Squalo bianco". Il libro racconta la nascita di un sogno diventato realtà grazie ad un'equipe di studiosi italiani che operano come volontari del Centro Studi Squali di Massa Marittima in Toscana. In 15 anni di osservazioni è stata ridisegnata l'immagine diabolica di questo animale. Una storia avvincente per gli appassionati del Mare e delle sue creatura, fra le più discusse. Lo studio di questi anni ha rivelato molti dettagli sulle tecniche predatorie di questo animale.
Il Ricavato della vendita del libro finanzia le iniziative condotte dal Centro Studi Squali di Massa Marittima nel campo della ricerca gestito dalla Associazione no-profit "Posidonia".
Per acquistarlo su Amazon clicca QUI

Da Repubblica di oggi 2 dicembre: 300 balene sono state trovate morte su una remota spiaggia in Patagonia. Non si conoscono ancora le cause dell'accaduto

Cile, 300 balene morte su una spiaggia in Patagonia
Più di 300 balene sono state trovate morte su una remota spiaggia in Patagonia, nel sud del Cile. Gli scienziati hanno lanciato una spedizione dopo che 20 si erano spiaggiate prive di vita  ad aprile ed erano state trasportate a 2mila chilometri dalla capitale Santiago. Non si conoscono ancora le cause dell'accaduto e le indagini saranno pubblicate sul nuovo numero del magazine del National Geographic che ha finanziato la spedizione a giugno. Le ipotesi più accreditate sono un virus o un'alga letale