AL VIA LA SETTIMANA PROSSIMA LA XVII SPEDIZIONE PER LO STUDIO DEL GRANDE SQUALO BIANCO IN SUDAFRICA

L'UNITA' CENTRO STUDI SQUALI di MASSA MARITTIMA (GR) annualmente organizza due spedizioni studio in Sudafrica nella località marina di Gansbaai. La formazione del gruppo di lavoro di supporto alle attività scientifiche del CSS prevede la presenza prioritaria di studenti universitari, biologi, naturalisti, sub esperti di foto subacquee tutti accomunati da una profonda ammirazione per una delle specie più temute dall'uomo e al vertice della gerarchia dei top predator: il grande squalo bianco.
Il 23 settembre scorso il gruppo selezionato per la spedizione di ottobre si è riunito presso la "Nuova" Sede del Centro Studi Squali ( inaugurata solo pochi mesi fa) a Massa Marittima per il rituale briefing pre-partenza. L'incontro ha avuto lo scopo di assegnare ad ogni partecipante un ruolo ed una responsabilità precisa durante le attività che verranno condotte in loco, una volta giunti nella celebre "Shark-Alley".
In questa occasione, i membri della spedizione avranno a disposizione un laser per misurare gli esemplari, un drone per le immagini aeree da confrontare con le foto effettuate dall'imbarcazione, diverse sagome di colori vari oltre al classico color nero che ricrea la forma di una foca, e alcune strumentazioni necessarie per analisi chimico-fisiche giornaliere.
Gli studenti selezionati provengono da 5 Università Italiane. Tre di loro raccoglieranno dati per le rispettive testi di laurea di cui una specialistica e due triennali.

Primo MICARELLI - responsabile spedizione


L'UNITA' di ottobre è così composta:
Micarelli Primo Biologo/oceanografo responsabile CSS - XVII Spedizione
Romano Chiara CSS Biologa veterana Foto-identificazione - VI Spedizione
Serangeli Claudio AGC98 Biologo alla sua II Spedizione con il CSS
Cuccaro Virginia Chiara studentessa università la Sapienza Roma -laurea triennale
Cochis Francesca studentessa università di Torino - specialistica
Lovat Valentina studentessa università Genova - laurea triennale
Costanzini Anna studentessa università Modena - laurea triennale
Zarantoniello Matteo biologo Politecnico delle Marche - specialistica
Aicardi Stefano biologo università Genova - specialistica biologia verdesche
Bartoli Pietro subacqueo appassionato
Fantoni Matteo subacqueo appassionato
Benetti Alessandra subacquea appassionata
Villani Agnese studentessa appassionata
Orso Fiet Stefano appassionato
Ricordiamo inoltre che prima della partenza e durante la permanenza in Sudafrica verranno raccolte le interviste dei partecipanti che saranno poi pubblicate sui nostri social, dove si potranno inoltre seguire le attività di raccolta dati.




Commenti

Post popolari in questo blog

Sebastiano Sini elicotterista, dal mare della Sardegna a quello del Sudafrica per incontrare il Grande Squalo Bianco

DAVIDE BONSIGNORE: LA SPEDIZIONE E’ STATA UN’ESPERIENZA COMPLETA ED APPAGANTE

SUDAFRICA 2019: CARLOS OLIMPO VETERANO DELLE SPEDIZIONI SCIENTIFICHE DEL CSS