MORIA DI SQUALI NELLA BAIA DI SAN FRANCISCO

MORIA DI SQUALI NELLA BAIA DI SAN FRANCISCO


Cosa succede nella Baia di San Francisco (USA)?
2000 squali leopardo, del genere triakis, sono morti in meno di 6 mesi tra febbraio e luglio 2017. 
Le autorità locali, anche negli USA, non hanno mezzi per investigare le cause perché gli squali non rappresentano un'interesse commerciale e la sensibilizzazione dell'opinione pubblica sull'importanza della loro salvaguardia non è ancora tale da fare pressione sugli organi politici di vertice.
Il problema è che animali al vertice della Catena alimentare quando declinano in numero provocano tutta una serie di conseguenze a cascata imprevedibili, ma di sicuro impatto e non solo ecologico. Dobbiamo far crescere anche noi il nostro impegno cosicché anche per gli squali, come già succede per i mammiferi marini, si ponga una maggiore attenzione, si finanzi di più la ricerca e si sostengano attività di conservazione efficaci.
 
ARTICOLO IN INGLESE SULL'ARGOMENTO:
 
 

Commenti

Post popolari in questo blog

Sebastiano Sini elicotterista, dal mare della Sardegna a quello del Sudafrica per incontrare il Grande Squalo Bianco

DAVIDE BONSIGNORE: LA SPEDIZIONE E’ STATA UN’ESPERIENZA COMPLETA ED APPAGANTE

SUDAFRICA 2019: CARLOS OLIMPO VETERANO DELLE SPEDIZIONI SCIENTIFICHE DEL CSS