I SPEDIZIONE SCIENTIFICA DEL CSS CON L'OBIETTIVO DI MONITORARE UNA PROBABILE NURSERY DI SQUALI GRIGI IN MADAGASCAR

E' in partenza dall'aeroporto di Fiumicino la prima spedizione, organizzata dal CSS, con la missione di monitorare una Nursey di Squali grigi di barriera - Carcharinus amblyrhyncos - in Madagascar. 
In partenza il Team del Centro Studi Squali che da Massa Marittima raggiungerà il Madagascar per la I° Spedizione scientifica indirizzata a monitorare una Nursery di Squali grigi di barriera, Carcharinus amblyrhyncos

I membri della spedizione sono tutti subacquei brevettati con alle spalle un buon numero di immersioni e, fra loro, vari veterani di precedenti spedizioni organizzate dal Centro Studi Squali.
Durante le immersioni che si svolgeranno in un Reef affiorante, nel Canale del Mozambico, al largo di Nosybe in Madagascar, verranno effettuate riprese degli esemplari di squalo grigio che frequentano questa zona, dove nel corso degli ultimi anni sono state osservate diverse femmine gravide e tra loro alcuni esemplari sui 70-80 cm ovvero dei giovani, nati da pochi mesi.
Obiettivo della spedizione è quello di valutare se ci si trova di fronte ad una possibile Nursery di Squali grigi, che ricordiamo essere stati inseriti dall' IUCN tra i "near threatened", ovvero prossimi ad essere vulnerabili.
Se nel corso delle immersioni verrà verificata l'ipotesi di una "nursery" si procederà a repertoriare l'area per favorire la protezione di questa popolazione. 
Nel video immersione preliminare del Team del Centro Studi Squali pubblicato nel canale YOUTUBE del CSS nel dicembre 2018, è anticipato l'obiettivo del progetto: "Nursery Squali grigi di barriera" - Carcharinus amblyrinchos.

Nel corso di questa e della prossima settimana sarà possibile seguire le attività del team giornalmente nei nostri vari social, facebook, instagram e twitter.

Nella foto parte del gruppo in occasione delle immersioni di prova che si sono tenute all'Argentario, nel marzo scorso, allo scopo di testare la compattezza del gruppo prima delle immersioni nel Canale del Mozambico, tra gli squali grigi, in Madagascar.
Fanno parte del team:
Il responsabile del CSS nonchè coordinatore della spedizione, Primo Micarelli accompagnato da : Daniele Giglioli, veterano delle spedizioni nonchè responsabile ufficiale dei video della spedizione, Tripi Damiano, subacqueo alla terza spedizione con il CSS, Luigi Covello, Tecnico dell'Università della Calabria e veterano delle spedizioni, Eleonora Bray, Università di Firenze e veterana, Andrea Nardi, studente Università Bicocca di Milano, Aldo Bafico, Zoologo marino, Roberta Andolfi, Università della Tuscia studentessa in scienze ambientali, Claudio Ansaloni, esperto subacqueo e skipper, infine Lucia Prosdocimi, esperta subacquea.


Commenti

Post popolari in questo blog

Sebastiano Sini elicotterista, dal mare della Sardegna a quello del Sudafrica per incontrare il Grande Squalo Bianco

IL DOCUMENTARIO SUL GRANDE SQUALO BIANCO DI J. COUSTEAU LA MICCIA CHE HA ACCESSO LA PASSIONE DI FRANCESCO

DAVIDE BONSIGNORE: LA SPEDIZIONE E’ STATA UN’ESPERIENZA COMPLETA ED APPAGANTE